Clicca sul logo per tornare alla Home Page
   



Valid HTML 4.0

Valid CSS 1.0

Poggio Moiano
Poggio Moiano

Marchio di qualità alla Cooperativa olivicola Alta Sabina

Fa passi avanti la produzione di qualità dell’olio dell’ alta sabina. Da quest’anno la Cooperativa Olivicola dell’Alta Sabina di Poggio Moiano potrà fregiarsi di un nuovo marchio di qualità: la certificazione UNI 10939:01. La certificazione Uni 10939:01 è l’ultima nata nel settore della qualità agroalimentare e consiste nella rintracciabilità delle filiere agricole. “Con questo sistema ogni consumatore può conoscere tutto il ciclo di vita dell’olio prodotto all’interno delle aziende fino a vedere le piante di olivo produttrici e sincerarsi della qualità– sostiene con soddisfazione Vincenzo Lodovisi assessore alla Comunità Montana XX propugnatore del progetto unitamente all’APROR di Rieti da anni impegnata nel terreno della qualificazione dell’olio e.v. che si produce nella Sabina. L’Associazione Produttori Olivicoli della provincia di Rieti che effettua il ruolo di coordinatore e certificatore di qualità riguarda i seguenti tipi di prodotti-processi-servizi: olio extravergine di oliva venduto in confezioni da 0,25l, 0,5l, 1l , 3l , 5l e 25l. La rintracciabilità dell’olio và dalla fase di coltivazione delle olive alla fase di vendita del prodotto finito (fase di trasporto esclusa); i soggetti di filiera sono: aziende agricole, strutture di lavorazione e confezionamento, associazione. Gli elementi oggetto di rintracciabilità sono: aziende olivicole, unità produttive di origine, varietà, trattamenti fitosanitari, concimazioni, data di raccolta e unità produttiva di origine delle olive, molitura, quantitativo di olio prodotto, parametri di processo, serbatoio di stoccaggio, analisi chimiche, lotto di miscelazione, lotto di confezionamento, materiali e data di confezionamento, quantità di olio confezionato, trasportatore, lotto e quantità di olio venduto al cliente, cliente. Il frantoio/confezionatore ed il marchio è “Cooperativa Olivicola Alta Sabina”.  Soddisfatto il presidente della cooperativa Gino Santoboni recentemente eletto – si tratta di un grande risultato organizzativo della Cooperativa, anche se la certificazione ha riguardato  solo un settore limitato della cooperativa; poter fregiarsi di una certificazione molto selettiva accanto al marchio del biologico e del disciplinare Dop Sabina è questione che ci rende orgogliosi del lavoro che si sta facendo”.

 

 

 

 



News inserita il 08/02/2006 da Comunità Montana Poggio Moiano

Vai all'elenco delle news di Poggio Moiano